Il Miglior profumo di nicchia femminile

Se ti sei mai immerso nel mondo del profumo, probabilmente ti sarai imbattuto nel termine “nicchia”. Ma cos’è la nicchia? Nicchia è un termine che originariamente si riferiva a fragranze in distribuzione limitata e, naturalmente, c’è stata molta deliberazione nel corso degli anni su ciò che conta come distribuzione limitata; di solito coinvolgono argomenti sul numero di porte (cioè il numero di rivenditori) da cui è possibile acquistare una fragranza.

Nella nicchia, la storia è fondamentale e i marchi cercano di raccontare storie, anche se si tratti di storie con concetti astratti. La nicchia era l’antitesi del mondo mainstream guidato dal marketing e faceva affidamento sul passaparola degli appassionati per diffondere le notizie su ciò che era buono e fantastico nei loro prodotti difficili da trovare.

Ma come puoi immaginare, le cose si sono evolute e le linee si sono sfocate. Molti designer e marchi tradizionali ora hanno collezioni esclusive, offrendole solo in località selezionate. A cavallo del millennio abbiamo parlato di profumi di nicchia a centinaia, ora potremmo parlarne a migliaia, quindi è un grande mercato in un settore già rumoroso. C’è più scelta, ma quando i consumatori sono assetati di novità e di interessanti, la nicchia non sempre offre risultati.

Cosa significa profumo di nicchia?

La Fragrance Foundation (FiFi) una volta classificava le fragranze come “di nicchia” o “mainstream” in base al numero di porte in cui erano supportate (ovvero, il numero di punti vendita al dettaglio che rifornivano un profumo o un marchio specifico). Ciò significherebbe generalmente che la maggior parte dei profumi che trovi nei grandi negozi in franchising e nei grandi magazzini sono classificati come profumi tradizionali o “firmati”.

Le boutique artigianali la cui produzione è su scala molto più piccola e la cui presenza nei negozi al dettaglio tradizionali è minima o inesistente, sono quindi indicati come di nicchia. Questi sono i profumi che potresti trovare in una boutique di profumi di fascia alta.

Come scegliere un profumo di nicchia?

Come scegliere un profumo di nicchia?

Indossare la fragranza giusta è un modo per esprimere la tua personalità come nessun altro, simile a trasmettere quel selfie giusto al mondo. E funziona in entrambe le direzioni: i profumi, con il loro potere fortemente evocativo, possono accentuare alcuni aspetti della nostra poliedrica personalità e farci sentire rinnovati.

Non c’è da stupirsi, quindi, che sempre più consumatori si stiano allontanando dalle fragranze tradizionali e sono alla ricerca di fragranze meno diffuse e più uniche per completare la loro immagine. Le case di profumi di nicchia, offrono una vasta gamma di fragranze basate sui migliori ingredienti. Questi profumi si adattano a personalità autentiche e complesse e sono disponibili in quantità limitata, o per lo meno dovrebbero; per lo più sono venduti solo nei grandi magazzini esclusivi e nelle profumerie specializzate.

Mentre ci immergiamo nel mondo degli aromi, ricorda che le fragranze di nicchia riguardano il viaggio. Lasciati incantare e goditi il ​​viaggio: non sarai più lo stesso.

Scegliere il miglior profumo di nicchia femminile è una decisione molto personale e non può essere affrettata.

Inizia con i migliori grandi magazzini. Il modo più semplice per iniziare è visitare il tuo grande magazzino preferito e individuare la stanza o l’angolo separato dedicato alle case di profumi di nicchia. Se il negozio presenta marchi leader del settore, come L’Artisan Parfumeur, Creed o Annick Goutal, sei nel posto giusto. Le fragranze di nicchia sono spesso unisex, quindi sfoglia l’intero assortimento.

Prova, prova, prova. Inizia testando i profumi. Dopo aver selezionato due o tre fragranze, è il momento di provarle sulla pelle per vedere come reagiscono con il tuo profumo naturale: applicale sul polso, dove il calore della circolazione sanguigna permetterà al profumo di evaporare uniformemente. Aspetta un minuto che si stabilizzi prima di annusare.

Prenditi il ​​tuo tempo. Scegliere il miglior profumo di nicchia femminile è una decisione molto personale e non può essere affrettata. Concediti un sacco di tempo prima di prendere una decisione, magari parti e torna il giorno dopo. Poiché i profumi sono composti da note diverse, potrebbe essere necessaria più di un’ora prima che una certa fragranza si riveli completamente.

Acquista piccolo. Hai finalmente trovato il tuo profumo caratteristico? Scegli una bottiglia più piccola. Può essere facile stancarsi di una certa fragranza, anche se te ne sei innamorato. Inoltre, l’alcol contenuto nei profumi evapora nel tempo, modificando il profumo. Ahimè, non durano per sempre.

Ti piace quel profumo di nicchia? Potenzialo. Sebbene tutti i profumi evaporino naturalmente dopo l’applicazione, ci sono alcune cose che puoi fare per farli durare più a lungo. Oltre a spruzzarlo sui punti del polso (come l’interno dei polsi e dietro le orecchie), una buona strategia è usare il bagnoschiuma e la lozione della stessa fragranza, se disponibile. In alternativa, scegli l’eau de parfum più concentrato di un’eau de toilette.

Ancora indeciso? Ecco alcuni dei nostri profumi di nicchia femminili preferiti:

ANTEPRIMA

PROFUMO

VALUTAZIONE

VEDI

Love in white by Creed

Philosykos by diptyque

Bal d’Afrique by Byredo

Miglior profumo di nicchia femminile

Parfums de Marly Delina

Miglior profumo di nicchia femminile Parfums de Marly Delina

Hai mai visto una boccetta di profumo il cui odore lo immagini acora prima di provarlo? Sembra quasi che la boccetta di Parfums de Marly Delina dica praticamente tutto. È una di quelle boccette che si presenta il più FEMMINILE possibile. Gurdandola, ti aspetti un floreale con molte rose e peonie. Indovina un po? Delina è fondamentalmente uno di quei profumi in cui “ciò che vedi è ciò che ottieni”.

L’apertura è un martini fruttato, piccante al rabarbaro e al litchi. Allo stesso tempo, c’è come una rosa in uno champagne effervescente. Si veste come una peonia frou-frou e rosa con sfumature fruttate e confuse. Quindi, è come una rosa pallida dolce e fruttata.

La fragranza dura a lungo sulla pelle. Delina si veste come una rosa confusa, come una rosa con marmellata di fragole e rabarbaro. C’è un muschio bianco e un sussurro di cipria morbida. È dolce ma non eccessivamente. È più una peonia, una dolcezza floreale che una sorta di cosa golosa. Sfuma in talco al profumo di rosa e in un delizioso accordo di “pietra fresca e umida” che ancora una volta mi fa pensare a Versailles e ai suoi giardini. Tutto questo lo rendo uno dei migliori profumi di nicchia femminile e non a caso fa parte della nostra classifica dei migliori profumi da donna in assoluto.

Prova Delina se ti piacciono le rose fruttate o i profumi di rosa peonia.

La proiezione e la longevità sono superiori alla media.